Palazzo Spinola di Pietrabissara (1648)

Pietrabissara (GE)

in breve

Pietrabissara (GE)

Pietrabissara è situato in mezzo a strette gole erose dallo Scrivia, dove autostrada, ferrovia, strada statale e fiume marcano fortemente il paesaggio. Il paese si è sviluppato sul versante sinistro del torrente, dove tra le case emerge la figura semplice del seicentesco Palazzo Spinola, fondato dal marchese Luca Spinola (1628-1715), feudatario di Dernice e Pietrabissara, nonché Serenissimo Doge di Genova.

Eretto nel 1648 secondo lo stile dei palazzi nobiliari del tempo, lungo quella che allora era poco più che una mulattiera. L’apertura della strada regia, nei primi anni dell’Ottocento, ha modificato l’assetto urbanistico in maniera radicale ed il palazzo, esaurita la sua funzione di residenza nobiliare, è stato destinato ad usi diversi. Tratto da http://www.culturainliguria.it/cultura/it/Temi/Luoghivisita/architetture.do;jsessionid=A02749F671485C32E80000DEB0A7994E.node2?contentId=28939&localita=2082&area=209

Categorie di repertorio