Il Cardinale Giulio Spinola morì a Roma l’11 marzo del 1691. Fu esposto ed inumato nella chiesa di Sant’Andrea al Quirinale. Giulio Spinola, figlio di Gio Batta Spinola, era lo zio di Giovanni Battista Spinola, in quanto fratello di Francesco Maria (q. Gio Batta), padre di Giovanni Battista.
Il Cardinale Giovanni Battista Spinola, Cardinale di San Cesareo, morì il 19 marzo 1719 nel suo palazzo romano. Le sue spoglie furono esposte nella basilica dei Santi XII Apostoli dove si tennero i funerali il successivo 22 marzo; fu sepolto nella tomba dello zio, il cardinale Giulio Spinola, nella chiesa di Sant’Andrea al Quirinale.

“Giovan Battista Spinola,” Cardinal San Cesareo, collezionista e mecenate di Baciccio”, Miriam Penta, Gangemi Editore
Immagine tratta da https://it.wikipedia.org/wiki/Giulio_Spinola#/media/File:Monti_-s_Andrea_al_Quirinale-_tomba_dei_cardd_Giulio_e_g_Battista_Spinola_P1000097.JPG