Gio Andrea Torre

Gio Andrea Torre

Anno di nascita: 1650
Anno di morte: 1699

Giovanni Andrea Torre fu uno scultore del legno.

La Scheda

Giovanni Andrea Torre nacque a Genova nel 1650 circa, figlio di Pietro Andrea. Fu uno scultore del legno. Si formò con il padre e nel 1668 ereditò la bottega paterna. Ottenne un ruolo di grande spicco nell’esecuzione di arredi caratterizzati da motivi tipicamente barocchi, di cui un esempio era rappresentato dalle perdute tribune laterali nel coro della chiesa di S. Francesco da Paola a Genova. 
Suoi allievi furono il figlio Pietro Andrea, Nicolò Tassara, Francesco Cadermatori. Anton Maria Maragliano venne probabilmente accolto come lavorante nella sua bottega, verso la fine degli anni Ottanta del Seicento (Sanguineti, 2018).
Morì nel 1699 quando il figlio Pietro Andrea viene definito figlio del fu Giovanni Andrea in alcuni documenti contabili.
Venne sepolto nella chiesa di S. Maria delle Vigne a Genova.

notizie tratte da https://www.treccani.it/enciclopedia/torre_%28Dizionario-Biografico%29/

Le opere Spinola

Chiesa e Convento di San Francesco da Paola, Santuario dei Marinai

Chiesa e Convento di San Francesco da Paola, Santuario dei Marinai

1494