Ritratto di tre fanciulli di casa Spinola

Ritratto di tre fanciulli di casa Spinola

1627

Autore Anton Van Dyck (1599-1641)

Datazione dal 1621 al 1627

Attuale collocazione collezione privata

ATTENZIONE

Sul sito spinola.it stiamo lavorando alla revisione di tutti i Repertori.
Molti di questi sono ancora da aggiornare nei contenuti e nella formattazione. 

La Scheda

Anton Van Dyck (1599-1641)

collezione privata

Luca, Giacomo e Violante Spinola figli di Agostino, primo marchese di Lerma e di Vittoria Doria di Marcantonio di Agostino (Doge di Genova).

Agostino Spinola (?-1636), primo Marchese di Lerma (eletta a marchesato nel 1601 da parte dei Gonzaga), Signore di Castellano, Pompeiana e Conio, Patrizio genovese, fu Senatore della Repubblica nel 1622.

Agostino contrasse un primo matrimonio con Cecilia Spinola di Lazzaro dalla quale non ebbe figli, alla morte di questa si risposò con Vittoria Doria di Marcantonio, dalla quale ebbe 5 figli: Luca, Giacomo, Violante, Tomaso e Marcantonio.

Luca sposò la cugina Teodora Spinola di Giacomo Maria, dei Signori di Cassinelle e Molare.

Giacomo sposò Placidia Doria, figlia di Gio Francesco.

Violante sposò Ottavio Spinola di Tassarolo.

Tomaso divenne sacerdote e di Marcantonio non si sa nulla.

Foto tratta da https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Ritratto_di_tre_fanciulli_di_casa_Spinola_-_Van_Dyck.jpg

Notizie tratte da http://www.genmarenostrum.com/pagine-lettere/letterad/doria/DORIADANGRI.htm  e http://storiadiovada.it/art119.html

Dove

Dove

Ritratto di tre fanciulli di casa Spinola