Filippo Alessio

Filippo Alessio

Anno di nascita: 1770
Anno di morte: 1841

Filippo Alessio fu un pittore genovese. Formatosi nella scuola di Baratta, passò a Roma dove si orientò verso Neoclassicismo.

La Scheda

Filippo Alessio nacque a Genova nel 1770 ed ivi morì nl 1841. Pittore genovese, si formò nella scuola di Baratta, passò a Roma dove seguì l’insegnamento di A. Cavallucci, orientandosi verso il Neoclassicismo. Tornato a Genova, insegnò pittura all‘Accademia Ligustica dal 1802 al 1805 e dal 1814 al 1817, per passare quindi, dal 1818 al 1821, alla direzione della Scuola di ornato. L’Alessio fu anche studioso di problemi estetici e, nel 1831, pubblicò i primi fascicoli di uno studio sull’Arte di conoscere in pittura, scultura e architettura.

https://www.treccani.it/enciclopedia/filippo-alessio_(Dizionario-Biografico)/

Le opere Spinola

Palazzo Massimiliano Spinola

Palazzo Massimiliano Spinola

1543