Lazzaro Calvi

Lazzaro Calvi

La Scheda

Lazzaro Calvi nacque a Genova, secondo il Soprani, nel 1502 e morì nel 1605, ma i dati anagrafici non sono assolutamente certi.

Fu un pittore italiano, esponente del manierismo e attivo nella città di Genova.

Con il fratello Pantaleo, anch’egli pittore, ricevette i primi rudimenti della pittura, dal padre Agostino ed in seguito divenne allievo di Perin del Vaga. Intorno alla metà del secolo era conosciuto come uno dei principali esponenti della pittura manierista a Genova, dove ottenne numerose commissioni per affreschi nelle facciate e negli interni di prestigiosi palazzi del patriziato genovese. L’incarico più importante fu quello per il palazzo Doria-Spinola, eseguito tra il 1541 e il 1543 in collaborazione con il fratello Pantaleo, con raffigurazioni di imprese della famiglia Doria e personaggi dell’antica Roma nella facciata e un medaglione con l’Apoteosi di Antonio Doria al piano nobile, lavori che evidenziano l’influsso del suo maestro Perin del Vaga.

Nel 1544 fu chiamato ad operare nel Principato di Monaco, dove eseguì affreschi nel palazzo del principe e nel 1547 a Napoli.

Esponente della tradizione, si mostrò incapace di rinnovare nel tempo il proprio stile, non riuscendo a reggere il confronto con i maggiori artisti genovesi di quel periodo, quali Luca Cambiaso, Giovan Battista Castello e Ottavio Semino. A partire dal 1559, contrariato dal fatto che questi gli fossero preferiti dai grandi committenti locali, ed in particolare per la preferenza accordata dalla famiglia Doria al Cambiaso per gli affreschi in San Matteo, abbandonò la pittura per dedicarsi ad altre attività.

Riprese a dipingere nel 1565 nel palazzo Grimaldi, oggi detto “della Meridiana”.

Nel 1572 e nel 1588 fu console della corporazione dei pittori.

Tra le ultime opere, giudicate dai critici di mediocre qualità, gli affreschi nei palazzi Lercari Parodi, Pantaleo Spinola e Angelo Giovanni Spinola, tutti in Strada Nuova, lavori eseguiti con la collaborazione del fratello e dei nipoti.

https://it.wikipedia.org/wiki/Lazzaro_Calvi

Le opere Spinola

Abbazia San Nicolo’ Del Boschetto

Abbazia San Nicolo' Del Boschetto

1502
Palazzo Massimiliano Spinola

Palazzo Massimiliano Spinola

1543
Palazzo di Angelo Giovanni Spinola

Palazzo di Angelo Giovanni Spinola

1564