Santo Varni

Santo Varni

Anno di nascita: 1807
Anno di morte: 1885

Santo Varni  nacque a Genova nel 1807. Fu uno scultore italiano.

La Scheda

Santo Varni  nacque a Genova nel 1807. Fu uno scultore italiano.
Iniziò i suoi studi all’Accademia Ligustica di Belle Arti, dove fu allievo di Giuseppe Gaggini. Si spostò poi a Firenze dove divenne allievo di Lorenzo Bartolini tra il 1836 ed il 1837. Con l’apporto bartoliniano elaborò dei modi scultorei che gli permisero il passaggio dal neoclassicismo al romantiscimo per la scultura genovese.
Varni costituì un preciso riferimento per diverse generazioni di scultori genovesi ai quali insegnò dal 1838 – quando succedette all’incarico lasciato vacante dal vecchio maestro Giuseppe Gaggini trasferitosi allora a Torino – sino all’anno della sua morte, il 1885, tenendo la cattedra di scultura all’Accademia ligustica di belle arti. Tra i suoi allievi si può ricordare Giuseppe Benetti.
Contestualmente, fu anche un punto focale dell’intero movimento scultori – non solo a Genova – anche per il secolo successivo. Gli influssi e gli insegnamenti da lui lasciati hanno aperto il linguaggio scultoreo genovese della prima metà dell’Ottocento, fino ad allora rinserrato in un classicismo da molti critici considerato ormai superato, proiettando l’arte della scultura verso nuove istanze di tipo romantico, non esenti peraltro da influssi naturalistici. Sotto questo aspetto, Varni fu molto attento ai movimenti artistici di più ampio respiro che potevano toccare anche solo marginalmente il suo principale campo di azione.
Per quanto riguarda strettamente l’abilità tecnica di Varni, essa fu molto apprezzata dai critici. 
Morì a Genova nel 1885.

Interamente tratto https://it.wikipedia.org/wiki/Santo_Varni
Immagine tratta https://it.wikipedia.org/wiki/Santo_Varni#/media/File:Santo_Varni_by_Maria_Ighina_Barbano_(1861-1926),1894,_marbleAccademia_Ligustica_di_Belle_Arti-_DSC02243.JPG

Le opere Spinola

Monumento funebre di Francesco Spinola

Monumento funebre di Francesco Spinola

1442
Tomba Bracelli Spinola

Tomba Bracelli Spinola

1864