Daniello Solaro nacque a Genova nel 1649, figlio dello scultore Carlo Solaro. Fu uno scultore italiano esponente del periodo barocco. Detto anche Daniele Solaro o Solari, fu attivo a Genova e in Francia.
Fu apprendista presso lo scultore francese Pierre Puget e fu a Roma per un viaggio formativo.
Morì a Genova nel 1726.